ì

GUAINE CON RESINE ELASTOMERICHE
ristrutturare senza demolire con la tecnica della spalmatura


CARATTERISTICHE E VANTAGGI

Con resine composite a membrana plastica ed elastica si possono realizzare guaine a vista o latenti, pedonabili o carrabili, da costruire direttamente in cantiere, su misura, senza soluzione di continuità, su piani orizzontali, verticali e inclinati, senza demolizione della struttura originale.

La tecnica della impermeabilizzazione mediante spalmatura, si perde nella notte dei tempi, ed è stata abbandonata con l'affermarsi delle guaine prefabbricate; queste ultime anche se più convenienti in termini economici e di praticità per la posa non sono più affidabili rispetto alle prime per le ragioni di sotto riportate.

La membrana segue qualsiasi forma del supporto senza interruzioni.

Aderisce su tutta la superficie e pertanto, impedisce in caso di rotture, la formazione di pozzanghere e lo scorrimento dellíacqua al di sotto della membrana.

Le perdite fortuite sono facilmente individuabili perchè si manifestano in corrispondenza del cedimento della guaina. La guaina a vista è riparabile in modo rapido, razionale ed economico.

I sormonti: la resina, contrariamente al bitume, vulcanizza strutturalmente, pertanto i sormonti non costituiscono punti di debolezza ma elementi di rinforzo che stabilizzano le tensioni della guaina.


Alcuni prodotti idonei per guaine della serie "hydrosystem"


MBE-705 (A+B): Malta elastica (bicomponente)
RBF-839 (A+B): Rivestimento polivalente a membrana flessibile (bicomponente) GBP-906 (A+B): Guaina liquida a membrana plastica (bicomponente)
GME-907: Guaina liquida a membrana elastica (monocomponente)
GME-908: Guaina liquida a membrana elastica (monocomponente)
GME-909: Guaina liquida a membrana elastica (monocomponente)
GBA-913 (A+B): Guaina liquida a membrana plastica autolivellante (bicomponente) GBE-915 (A+B): Guaina liquida a membrana elastica autolivellante (bicomponente)

Designed by Mediacentro